Avviso urgente operazioni doganali

ottobre 2, 2008 · Filed Under Avvisi Dogane · 2 Comments 

AVVISO (29.09.2008)
Si avvisa che con decorrenza immediata non sarà più possibile procedere all’annullamento di operazioni doganali per errori di compilazione dei DAU all’atto dello sdoganamento o per duplicazione di bollette a causa di un doppio invio di files per motivi di urgenza legati alla spedizione della merce ed alla tardiva risposta da parte della SOGEI alla numerazione delle pratiche inviate con il primo file trasmesso.

Per le operazioni doganali contenenti dati errati o incompleti è prevista la presentazione di parte delle istanze di revisione. La revisione sarà effettuata, vista l’urgenza della spedizione della merce , con procedura di emergenza.

Per l’eventuale annullamento di bollette doganali erroneamente duplicati si valuterà, di volta in volta, in AIDA l’orario d’invio dei singoli files trasmessi e i tempi di risposta, cioè di numerazione, che il sistema attribuisce agli stessi.
Si precisa che non è un errore del sistema duplicare un file, ma un errore dell’operatore doganale, che numera due volte lo stesso file in momenti diversi e lo trasmette a Roma due volte in momenti diversi.

Quindi, il solo caso che giustifica l’annullamento di un documento doganale di importazione e/o di esportazione, si ha quando, ad esempio, una merce destinata all’esportazione non deve essere più spedita fuori dalla Comunità Europea, per vari motivi da documentare di volta in volta e viene reintrodotta nel territorio nazionale; in questo caso l’ annullamento sarà eseguito solamente previa visita di sopralluogo della merce.
L’annullamento, invece, di un’operazione doganale di importazione, sarà eseguibile solamente o per doppiaggio del documento (in questo caso serve una richiesta di annullamento di una delle due bollette emesse erroneamente, allegando all’istanza copia dei due documenti doganali) o per errato sdoganamento trattandosi di una merce da spedire in transito interno o esterno presso altra dogana (in questo caso all’istanza di annullamento si dovrà allegare la bolletta doganale da annullare e il documento di transito che accompagna la merce emesso su altra dogana).